L’Anci fotografa le partecipate dei Comuni

L’Anci fotografa le partecipate dei Comuni

la Discussione – 16 febbraio 2012

L’Anci, in collaborazione con InfoCamere, è riuscita per la prima volta a costruire un database sulle società partecipate dai Comuni. Sono 4.206 le imprese partecipate da almeno un Comune, delle quali 460 in liquidazione.


L’Anci, in collaborazione con InfoCamere, è riuscita per la prima volta a costruire un database sulle società partecipate dai Comuni. Sono 4.206 le imprese partecipate da almeno un Comune, delle quali 460 in liquidazione. Puntando l’attenzione sulle 3181 società che, nel 2010, hanno depositato al registro delle imprese il primo bilancio consuntivo relativo al 2009, si scopre che l’utile totale delle società in utile ammonta a oltre 824,6 milioni di euro, mentre sono oltre 581 milioni di euro le perdite totali di quelle in rosso. L’Associazione nazionale Comuni italiani ha estratto dal sistema informativo del registro delle imprese i dati di tutte quelle aziende che, al 31 dicembre 2010, avevano tra i propri soci almeno un Comune. I dati sono stati elaborati considerando 3487 imprese, escludendo dunque le società quotate e quelle impossibili da analizzare a causa di informazioni incomplete. Il risultato di esercizio complessivo delle partecipate è dunque in attivo per oltre 243 milioni di euro, ma il ritratto che la ricerca disegna è a luci ed ombre: tante le differenze, a seconda delle diversa localizzazione regionale e del campo di attività, tra imprese virtuose e quelle in disavanzo. La fotografia territoriale delle partecipate è piuttosto in linea con il panorama economico e demografico delle diverse regioni. Il maggior numero di partecipate è infatti in Lombardia (597) mentre è il Molise, con 22 imprese, quella con meno. Rispettivamente, il 15,5 per cento e il 19,4 dei Comuni che detengono partecipazioni si concentrano in Piemonte e in Lombardia. Mentre tutti i Comuni del Friuli Venezia Giulia, dell’Emilia Romagna, della Toscana e della Basilicata detengono partecipazioni azionarie in imprese. Su un panel di 3487 imprese, il 13 per cento delle partecipazioni si limita a una percentuale fino al 5 per cento delle quote. Per ben 1375 imprese partecipate, invece, la presenza dell’amministrazione comunale raggiunge quote che superano 1’80 per cento. Il patrimonio netto complessivo delle 3181 partecipate analizzate ammonta a oltre 27,6 miliardi di euro, il valore della produzione a oltre 24,8 e il costo del personale intorno ai 7,2. I dati della ricerca dell’Anci dicono che il 64 per cento dei Comuni detiene partecipazioni in un massimo di 3 imprese, percentuale che sale all’80 per cento se si includono i Comuni che partecipano a 4 imprese. Meno del 5 del totale dei Comuni azionisti detiene partecipazioni per più di 7 imprese contemporaneamente. Il 44 per cento degli enti con almeno una partecipazione rientra nella fascia dei cosiddetti piccoli Comuni, ossia sotto i 2mila abitanti. Percentuale che sale al 71,5 se si considerano i Comuni fino a 5mila abitanti. Nella maggior parte dei casi (42 per cento) le imprese partecipate sono società a responsabilità limitata e società per azioni (37) mentre quelle consortili e i consorzi si attestano al 20. Le imprese partecipate dai Comuni, come mette in luce la ricerca, sono soprattutto concentrate nel settore dei servizi pubblici locali (1470 imprese su 3662 considerate), seguito dall’attività di supporto alle aziende (708), infrastrutture ed edilizia (538), commercio all’ingrosso e al dettaglio (310), cultura turismo e tempo libero (283), altre attività imprenditoriali (217), istruzione ricerca e sviluppo (136). Nell’ambito delle partecipate dei servizi pubblici locali, si tratta principalmente di imprese attive nell’energia, nel ciclo integrato dei rifiuti, nel ciclo integrato dell’acqua e, infine, dei servizi sociali e assistenziali. Riguardo alla governance delle partecipate, dalla ricerca emerge che 1’84 per cento è dotato di un Cda, nel 16 per cento dei casi invece c’è un amministratore unico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...