Mail certificata, a ognuno la sua

Mail certificata, a ognuno la sua

Italia Oggi – 27 gennaio 2014

Ai fini della formazione e dell’aggiornamento dell’indice nazionale egli indirizzi Pec delle imprese e dei professionisti (Ini-Pec), verranno rifiutati tutti quegli indirizzi di posta elettronica certificata comunicati da ordini o collegi professionali e dai registri delle imprese che siano costituiti in forma di Cec-Pac contraddistinti dal dominio @postacertificata.gov.it.

inipec

Cinzia De Stefanis

Ai fini della formazione e dell’aggiornamento dell’indice nazionale egli indirizzi Pec delle imprese e dei professionisti (Ini-Pec), verranno rifiutati tutti quegli indirizzi di posta elettronica certificata comunicati da ordini o collegi professionali e dai registri delle imprese che siano costituiti in forma di Cec-Pac (comunicazione elettronica certificata tra pubblica amministrazione e cittadino c.d. «Pec al cittadino»), contraddistinti dal dominio @postacertificata.gov. it. E quanto sostenuto dal ministero dello sviluppo economico nella lettera-circolare del 15 gennaio 2014 (prot. 0006391), inviata a tutti gli ordini e collegi professionali. Il ministero è così tornato su un argomento già affrontato nella precedente lettera-circolare del 10 settembre 2013 (prot. 0156535) per quanto riguardava le imprese individuali, con la quale aveva trasmesso il parere dell’agenzia per l’Italia digitale espresso sull’argomento in data 26 luglio 2013 (prot. 0005527). Professionisti. Gli ordini e i collegi professionali ai fini dell’adempimento Ini-Pec non possono dotarsi della posta elettronica gratuita «Cec-Pac». L’utilizzo della Cec-Pac deve essere limitato ai soli cittadini e per gli scopi e gli ambiti previsti dalla legge. Ambiti e scopi che non coincidono con quelli del mondo professionale e imprenditoriale in capo a cui è posto l’adempimento Ini-Pec. Gli indirizzi Cec-Pac una volta inseriti nell’elenco Ini-Pec sarebbe consultabili da altri soggetti oltre quelli, le sole p.a., tassativamente indicati dalla legge quali entità titolate a consultare l’elenco degli indirizzi Cec-Pac.
Qualora i soggetti non titolati dalla norma consultassero gli indirizzi Cec-Pac integrerebbero una fattispecie di diffusione non consentita ai sensi del digs n. 196/2013, con l’applicazione della sanzione relativa. La Cec-Pac pur costituendo una normale posta elettronica per il cittadino, permette di comunicare esclusivamente con la pubblica amministrazione e non può essere utilizzata per comunicazioni ufficiali tra aziende e cittadini. Tali considerazioni debbono trovare applicazione anche nel caso delle Cec-Pac dei professionisti, visto anche il concorde parere dell’agenzia italiana digitale (nota del 10 dicembre 2013 n. 8943). Impresa individuale. No all’utilizzo dell’indirizzo Cec-Pac da parte delle imprese individuali ai fini della formazione dell’indirizzo Ini-Pec. In quanto le due categorie non coincidono. Alla luce delle rispettive discipline recate dal nostro ordinamento, dette categorie attengono a due specifiche e diverse situazioni giuridiche costituite da un complesso di rapporti giuridici attivi e passivi assolutamente dissimili gli uni dagli altri e la cui titolarità attiene, a seconda dei casi, al cittadino e all’impresa individuale. La coincidenza tra «impresa individuale – persona fisica e soggetto titolare dell’impresa» risulta corretto dal punto di vista biologico ma errata sul piano giuridico. Ne consegue che l’utilizzo della Cec-Pac dovrà essere limitato ai soli ambiti soggettivi e per gli scopi previsti dalla relativa disciplina, ambiti e finalità che non coincidono con quelli relativi al soggetto in cui è posto in capo l’obbligo. Questo è quanto si legge nel parere dell’agenzia italiana digitale (nota del 26 luglio 2013 n. 5527) con il quale l’agenzia risponde a un quesito posto dal Mise sull’utilizzo della c.d. Pec – cittadino ai fini dell’iscrizione nel registro delle imprese della Pec dell’impresa individuale .

Annunci

Un pensiero su “Mail certificata, a ognuno la sua

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...