Startup innovative la scommessa delle donne

Startup innovative la scommessa delle donne

Corriere del Veneto – 19 febbraio 2014

È maturo il tempo per coniugare l’impresa al femminile. Non più, dunque, solo imprenditori, ma anche e soprattutto imprenditrici quando bisogna salire sull’ascensore dell’innovazione per portare crescita economica e occupazione ai piani alti. Secondo i dati Infocamere,al 10 febbraio di quest’anno le startup innovative in Italia erano 1618 e 179 quelle in rosa.

Piero Formica

È maturo il tempo per coniugare l’impresa al femminile. Non più, dunque, solo imprenditori, ma anche e soprattutto imprenditrici quando bisogna salire sull’ascensore dell’innovazione per portare crescita economica e occupazione ai piani alti. Purtroppo, a leggere i dati resi noti da Infocamere, sono ancora molto poche le donne che creano imprese trainate dall’innovazione. Al 10 febbraio di quest’anno le startup innovative in Italia erano 1618 e 179 quelle in rosa.
In Veneto, rispettivamente, 140 e 12. Un dato più grigio che rosa. Ci sono buoni motivi per suonare un campanello d’allarme, tanto contribuendo le donne sia il successo di prodotti e servizi innovativi sia al contagio imprenditoriale dell’innovazione. In più dell Boss dei casi sono le consumatrici a decidere cosa, quando e dove acquistare. Esono sempre loro a giudicare i benefici recati dall’offerta d’innovazione. Se in presenza di prodotti nuovi ed eccitanti le donne accendono il semaforo verde, allora aumentano i consumi che, a loro volta, agiscono da moltiplicare degli investimenti e dell’occupazione. Il contagio imprenditoriale, «voglio anch’io fondare un’impresa», molto dipende dalla familiarità con gli imprenditori. Più donne imprenditrici, più alto il numero di quelle che dicono «anch’io». Con il miracolo economico degli anni Cinquanta e Sessanta del Novecento si diffuse capillarmente nel Veneto l’imprenditorialità di tanti artigiani, operai e tecnici. Oggi, il veicolo dell’imprenditorialità targato «Innovazione» vede al volante proprio molte donne nei paesi che tagliano per primi il traguardo della corsa alla creazione di startup innovative. La curiosità femminile nel vissuto dei mercati è un muscolo che rafforza motivazioni attitudini per compiere con esito positivo il salto imprenditoriale. Inoltre, per vincere nello sport dell’innovazione è imprescindibile il contatto fisico tra personee idee prossime le une alle altre. La vittoria, quindi, è frutto di un eccellente lavoro di squadra – proprio quello in cui le donne eccellono rispetto agli uomini il cui tasso d’egocentrismo è alto. La diversità di genere offre una prospettiva più ampia sul teatro dell’innovazione, e le donne alla guida di startup innovative mostrano una maggiore propensione degli uomini a carpire i vantaggi dei team imprenditoriali misti. Lo sviluppo dell’imprenditorialità innovativa al femminile aprirebbe anche un inedito scenario sul primato nazionale conquistato dalle università di Padova e Verona nella qualità della ricerca. Con la traduzione imprenditoriale dei risultati della ricerca, le startup innovative fondate sulla scienza avviano un processo di crescita sostenuta e sostenibile, così restringendo quello che nel paese è un preoccupante divario tra input e output della Ricerca & Innovazione. Se, come sembra, il modello della startup innovativa si adatta meglio alle donne, metterlo in produzione su larga scala porterebbe in alta quota l’economia della conoscenza in Veneto sul cui sviluppo poggia il futuro della sua manifattura, locomotiva dei successi accumulati nel passato dai suoi imprenditori e che nel futuro potrebbero essere replicati dalle sue imprenditrici se messe nelle condizioni di agire da forze catalizzatrici di startup innovative.

Annunci

Un pensiero su “Startup innovative la scommessa delle donne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...