Pmi innovative: accesso ai fondi con iter europeo

Pmi innovative: accesso ai fondi con iter europeo

Il Sole 24 Ore – 22 gennaio 2016

L’Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre) e la Coopération bancaire pour l’Europe (Cbe), insieme con Banca popolare di Sondrio, pubblicheranno nel mese di febbraio un manuale dal titolo «Pmi e ingegneria finanziaria in Horizon 2020» che vuole essere una guida – a disposizione delle imprese che innovano e quindi gratuita – per orientarsi tra le opportunità di finanziamento messe a disposizione dall’Unione europea. Fino a 2,5 milioni di euro a fondo perduto per le Pmi innovative, soprattutto per quanto riguarda la fase relativa alla commercializzazione dell’innovazione.

Gianluigi Bello – Enrico Mazzon

L’Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre) e la Coopération bancaire pour l’Europe (Cbe), insieme con Banca popolare di Sondrio, pubblicheranno nel mese di febbraio un manuale dal titolo «Pmi e ingegneria finanziaria in Horizon 2020» che vuole essere una guida – a disposizione delle imprese che innovano e quindi gratuita – per orientarsi tra le opportunità di finanziamento messe a disposizione dall’Unione europea. Apre è l’agenzia italiana che ospita la rete dei Punti di contatto nazionale per il Programma quadro dell’Ue per la Ricerca e l’ in nov az ion e Horizon 2020. Coopération bancaire pour l’Europe è una società con sede a Bruxelles nata nel 1992 su iniziativa di alcune banche internazionali con l’obiettivo di sviluppare servizi di informazione e consulenza sui temi e i programmi di finanziamento europei. L’Agenzia per la promozione della ricerca europea (Apre) e la Coopération bancaire pour l’Europe (Cbe), insieme con Banca popolare di Sondrio, pubblicheranno nel mese di febbraio un manuale dal titolo «Pmi e ingegneria finanziaria in Horizon 2020» che vuole essere una guida – a disposizione delle imprese che innovano e quindi gratuita – per orientarsi tra le opportunità di finanziamento messe a disposizione dall’Unione europea. Apre è l’agenzia italiana che ospita la rete dei Punti di contatto nazionale per il Programma quadro dell’Ue per la Ricerca e l’ innovazione Horizon 2020. Coopération bancaire pour l’Europe è una società con sede a Bruxelles nata nel 1992 su iniziativa di alcune banche internazionali con l’obiettivo di sviluppare servizi di informazione e consulenza sui temi e i programmi di finanziamento europei.

L’obiettivo

La pubblicazione ha come scopo quello di aiutare le imprese che vogliono puntare sulla ricerca e sull’innovazione a muoversi tra le varie opportunità di finanziamento che il Gruppo della Banca europea degli investimenti (Bei) in collaborazione con la Commissione europea mette loro a disposizione nel biennio 2016-2017 nell’ambito di Horizon 2020.

Imprenditori innovativi

Il manuale si presenta, dunque, come uno strumento indispensabile per orientare gli imprenditori innovativi ad identificare quale sia la modalità di accesso al finanziamento più adatta alle loro idee di business: prestiti agevolati, capitale azionario o venture capital. Più nello specifico, all’interno della pubblicazione saranno illustrati i principali cambiamenti per le Pmi in materia di accesso alla finanza introdotti dal piano Juncker per rilanciare gli investimenti in Europa.

Tipologie d’impresa

Il manuale passa in rassegna i diversi strumenti finanziari InnovFin 2016-2017, i quali si rivolgono alle diverse tipologie d’impresa: dalla start-up non ancora strutturata in fase di preseed, alla grande impresa in crescita che mira all’internazionalizzazione, passando per la Pmi.

Come scrivere le proposte

Un capitolo del manuale è poi dedicato a una serie di consigli ed esempi pratici su come scrivere una proposta di successo nel quadro dello «Strumento Pmi» di Horizon 2020, il quale mette a disposizione attraverso bandi competitivi fino a 2,5 milioni di euro a fondo perduto per le Pmi innovative, soprattutto per quanto riguarda la fase relativa alla commercializzazione dell’innovazione. La pubblicazione, infine, fornisce una serie di indicazioni utili alle aziende che intendano presentare una richiesta di finanziamento agli istituti intermediari degli strumenti offerti dal gruppo Bei.

Dove trovare il libro

Per chi fosse interessato, il manuale può essere richiesto al Servizio internazionale della Banca popolare di Sondrio oppure alle sedi dell’Agenzia per la promozione della ricerca europea di Roma e Bruxelles.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...