Benessere: il business della bellezza sfida la crisi

Benessere: il business della bellezza sfida la crisi

Italiani sempre più attenti a bellezza e benessere: le imprese del settore crescono del 4% negli ultimi cinque anni, grazie soprattutto all’aumento consistente di palestre e centri benessere (quasi il 12% in più in entrambi i casi), istituti di bellezza (+15%) e servizi di manicure e pedicure, passati da 1.206 a 1.747 (+46%).

A mostrarlo è l’elaborazione di Unioncamere-Infocamere, a partire dai dati del Registro delle imprese al 30 giugno scorso, confrontati con lo stesso periodo del 2012.

Continua a leggere

Annunci
Pmi italiane regine Ue della crescita

Pmi italiane regine Ue della crescita

Sole24ore – 6 Settembre 2017

Secondo un rapporto della Borsa di Londra, che ha preso in esame le aziende non quotate di 28 Paesi, le Pmi italiane hanno messo a segno le performance migliori in Europa. Il tasso di crescita dei ricavi (sono stati presi in esame i bilanci 2013-2015) è stato del 219%, più del doppio rispetto alla media complessiva con risultati superiori a Germania, Francia, Gb e Spagna. Risultati, quelli italiani, raggiunti portando all’interno della graduatoria 110 realtà imprenditoriali, quarta pattuglia più numerosa tra tutta Europa. Read more

Imprese Ue interconnesse

Imprese Ue interconnesse

Italia Oggi – 30 agosto 2017

Rafforzata l’affidabilità dell’impresa fornitrice di un bene o di un servizio nelle vendite online. Dal 29 agosto il registro delle imprese italiano partecipa al sistema di interconnessione dei registri delle imprese europei (Business registers interconnection system – Bris).

Il decreto del Mise ha stabilito le regole perla partecipazione al sistema Imprese.

Read more