Addio alle raccomandate arriva il domicilio digitale

Addio alle raccomandate arriva il domicilio digitale

la Stampa – 12 Dicembre 2017

Le cartoline colorate lasciate nella buca delle lettere che ci comunicano la tentata consegna di una raccomandata o di un atto giudiziario da parte di qualche ente pubblico, con conseguente divinazione su quello che significano, sono più vicine all’estinzione. Certo, le grane dei cittadini non scornpariranno allo stesso modo, ma almeno si potranno gestire online, riducendo i pellegrinaggi negli uffici e la corrispondenza cartacea. E l’intento che sta dietro all’idea del domicilio digitale, progetto a lungo vezzeggiato su cui il governo ha infine dato un’accelerata. Read more

Annunci
La fattura elettronica lancia il grande conto alla rovescia

La fattura elettronica lancia il grande conto alla rovescia

Sole24ore – 11 Dicembre 2017

Dopo tre anni e mezzo di vita e quasi 80 milioni di documenti gestiti, la fatturazione elettronica tenta il grande balzo in avanti. Secondo iI disegno di legge di Bilancio licenziato dal Senato e ora all’esame alla Camera, dal 1 gennaio 2019 la “e-fattura” coinvolgerà tutte le operazioni business to business (B2B), cioè le transazioni tra operatori commerciali.

Read more

E-fattura a quota 23,5 milioni di invii

E-fattura a quota 23,5 milioni di invii

Sole24ore – 22 Novembre 2017

Una base consistente di partenza c’è. L’obbligo della fattura elettronica nelle operazioni business to business (B2B), che il Ddl di bilancio vuole far debuttare in due tempi, può contare già sulla notevole esperienza maturata verso le pubbliche amministrazione. Da gennaio a ottobre di quest’anno sono circa 23,5 milioni i file passati attraverso il Sisterna di interscambio (Sdi) dell’agenzia delle Entrate diretti verso le Pa centrali e locali che poi possono procedere a pagare i loro fornitori.

 

Read more