La Pec va tenuta sempre attiva

La Pec va tenuta sempre attiva

ItaliaOggi – 24 maggio 2016

Arriva il primo provvedimento di revoca e/o di cessazione degli indirizzi Pec inattivi delle imprese da parte di un giudice del Registro delle imprese. Le imprese costituite in forma societaria e individuale sono tenute obbligatoriamente ad indicare nella domanda di iscrizione al registro delle imprese il loro indirizzo Pec. La casella di Posta elettronica certificata deve essere mantenuta attiva nel tempo. In caso contrario l’impresa ha l’obbligo di comunicare all’ufficio del registro delle imprese un nuovo indirizzo Pec dell’impresa valido e attivo. Pena la revoca o cessazione della casella di posta elettronica.

pec_attiva

 

Read more

L’informativa 2016 viaggia via Pec

L’informativa 2016 viaggia via Pec

ItaliaOggi – 18 maggio 2016

Per l’anno 2016 l’informativa camerale relativa al pagamento del diritto annuale viaggia via Pec. Nel rispetto delle recenti normative, l’informativa del diritto annuale sarà inviata utilizzando esclusivamente il canale di invio tramite Pec alla casella dichiarata dall’impresa al registro delle imprese. Il sistema camerale mette a disposizione dal 16 maggio 2016 un nuovo sito internet di informazione e calcolo del diritto annuale da versare (http://dirittoannuale.camcom.it) il cui link di accesso è riportato direttamente nella Pec di invio dell’informativa all’impresa.

dirittoannuale

Read more

Registro imprese con Pec di massa

Registro imprese con Pec di massa

Italia Oggi – 22 ottobre 2015

Possibilità di invio massivo al registro delle imprese delle domande della variazione dell’indirizzo Pec da parte delle imprese individuali e societarie appartenenti a specifiche associazioni di categoria. L’adempimento massivo comporterà «una riduzione dei costi che graverebbero sull’impresa e una riduzione dei tempi nella predisposizione delle domande, con l’ulteriore vantaggio di poter avere iscritte velocemente nel registro delle imprese e in Ini-Pec le nuove caselle di posta elettronica certificata valide ed attive. Questo è quanto si legge nella nota 20 ottobre 2015, prot. 209160 del Mise, divisione XXI, registro delle imprese in risposta a un quesito dell’Unioncamere.

Read more