Il flop delle confische alla mafia

Il flop delle confische alla mafia

la Stampa – 11 Settembre 2017

Dopo gli sgomberi di Roma, ha riscosso molti plausi la proposta del Viminale di affidare ai Comuni gli edifici sottratti alla criminalità organizzata per fronteggiare l’emergenza abitativa. Ma la realtà della gestione delle confische e degli affidamenti renderà questa strada più impervia del previsto. Dei 23 mila immobili confiscati, quelli riutilizzati bene sono una minoranza. E le aziende non sono messe meglio. Read more

Annunci
Benessere: il business della bellezza sfida la crisi

Benessere: il business della bellezza sfida la crisi

Italiani sempre più attenti a bellezza e benessere: le imprese del settore crescono del 4% negli ultimi cinque anni, grazie soprattutto all’aumento consistente di palestre e centri benessere (quasi il 12% in più in entrambi i casi), istituti di bellezza (+15%) e servizi di manicure e pedicure, passati da 1.206 a 1.747 (+46%).

A mostrarlo è l’elaborazione di Unioncamere-Infocamere, a partire dai dati del Registro delle imprese al 30 giugno scorso, confrontati con lo stesso periodo del 2012.

Continua a leggere

Pmi italiane regine Ue della crescita

Pmi italiane regine Ue della crescita

Sole24ore – 6 Settembre 2017

Secondo un rapporto della Borsa di Londra, che ha preso in esame le aziende non quotate di 28 Paesi, le Pmi italiane hanno messo a segno le performance migliori in Europa. Il tasso di crescita dei ricavi (sono stati presi in esame i bilanci 2013-2015) è stato del 219%, più del doppio rispetto alla media complessiva con risultati superiori a Germania, Francia, Gb e Spagna. Risultati, quelli italiani, raggiunti portando all’interno della graduatoria 110 realtà imprenditoriali, quarta pattuglia più numerosa tra tutta Europa. Read more