Fallimenti in frenata nel 2016

Fallimenti in frenata nel 2016

Comunicato Stampa – 14 gennaio 2017

Nel 2016 sono state 11.655 in totale le procedure fallimentari aperte dalle imprese tra gennaio e novembre, contro le 12.583 dell’analogo periodo dell’anno precedente. Lo scorso anno i fallimenti sono dunque scesi del 7 per cento nei primi undici mesi, attestandosi a poco più di 1.000 al mese.

È quanto emerge dalla fotografia scattata da Unioncamere-InfoCamere secondo cui a portare i libri in tribunale l’anno passato sono state in media 1,9 imprese ogni mille registrate negli archivi delle Camere di commercio.

Continua a leggere

Camere di commercio, al via le iniziative per giovani e startup

Camere di commercio, al via le iniziative per giovani e startup

Sole24ore – 9 gennaio 2017

Le Camere di Commercio italiane si stanno attrezzando per offrire alle imprese i nuovi servizi che la riforma ha affidato loro. Alternanza scuola-lavoro e digitalizzazione, a quanto, pare, sono i primi ambiti su cui stanno concentrando gli enti. Così, la Camera di Commercio di Venezia-Rovigo ha lanciato un bando per sostenere i costi delle imprese che ospitano gli studenti in stage. A Caserta sono cominciati i progetti pilota per sostenere le start-up dei giovani che si concentrano sui prodotti agroalimentari più tipici, come i vini autoctoni. Mentre a Bologna la Camera cittadina ha siglato le prime convenzioni con gli istituti scolastici per portare gli studenti nelle imprese già un anno prima di quando sono stati previsti i tirocini.

accorpamento

Read more

Alternanza, la carica dei mille

Alternanza, la carica dei mille

Italia Oggi – 20 dicembre 2016

Mille imprese iscritte, 36mila opportunità per gli studenti, 1.000 percorsi proposti, 300 figure professionali individuate. Questi i numeri dei primi tre mesi di attività del Registro nazionale dell’alternanza scuola-lavoro (www scuolalavoro.registroimprese. it), realizzato dal sistema delle Camere di commercio. Ad essersi iscritte soprattutto le aziende, che rappresentano il 75% del totale delle strutture ospitanti i percorsi. Seguono enti pubblici (13%), professionisti (15%) ed enti privati (5%).

Read more